Connect with us

CALCIO

Allegri – Juve: le cifre dell’accordo e il campionato che verrà

Allegri-juve-fantasyteam

I tifosi si dividono, ma ormai è un dato ufficiale: l’Allegri – Juve bis è realtà. Vediamo insieme le cifre dell’accordo e un po’ di illazioni sul prossimo campionato.

Non tutti i tifosi si dicono contenti, ma poco possono fare di fronte alle scelte della società e alla storia di un tecnico che in bianconero ha fatto benissimo: l’Allegri – Juve bis è ormai realtà.

Proviamo insieme ad analizzare il quadro della situazione.

Il nuovo contratto di Mister Allegri

Il contratto firmato da Allegri è oneroso per le casse della Juve, soprattutto alla luce del momento storico e in rapporto a quello di Pirlo.

L’allenatore toscano ha infatti firmato un contratto da 7 milioni di euro netti a stagione fino al 2025, cifra che però, giusto specificare, non è stata ancora resa ufficiale da nessuna delle parti.

La Juventus ha quindi preso un impegno importante per quattro anni, accaparrandosi però uno degli allenatori più cercati dai top club europei.

Allegri – Juve: dove eravamo rimasti?

Se Allegri era senza panchina, lo devo però soprattutto alla Juventus che se ne liberò nel 2019.

Sicuramente l’esonero non arrivò per colpa dei pochi trofei conquistati, ma, stando a quanto si è detto, per cercare nuove motivazioni e un calcio più europeo. In Europa (e non solo) è però andata sempre peggio.

Il percorso di Allegri alla Juventus è stato fantastico: in cinque anni ha vinto cinque scudetti consecutivi, quattro Coppe Italia consecutive, due Supercoppa Italiane, arrivando anche ad un passo dalla Champions League, perdendo però due volte in finale (prima nel 2015 e poi nel 2017).

Riuscirà a ripetersi?

I Bianconeri torneranno competitivi per lo scudetto?

Difficile che anche un tecnico d’esperienza e di talento come Allegri possa fare bene quanto ha fatto nella sua prima esperienza sulla panchina bianconera.

Ciò che però è certo è che ora la Juventus è più temuta, avendo in panchina di fatto l’allenatore più vincente degli ultimi dieci anni del calcio italiano.

Complice anche l’addio di Conte dalla panchina dell’Inter, la Juve sembrerebbe rilanciarsi in ottica scudetto, ma molto lo dirà anche il mercato che le squadre faranno nei prossimi mesi.

2 Comments

2 Comments

  1. Pingback: Juve favorita? Certo, ma non esageriamo… | Fantasyteam News

  2. Pingback: Serie A 2021: Napoli - Juventus è il big match della terza giornata - Serie A

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in CALCIO