Connect with us

CALCIO

Atletico Madrid – Milan: sfida decisiva per i rossoneri, Atletico senza 3 giocatori

La partita è ormai decisiva, un match da dentro e fuori. Oltre a match come Chelsea – Juventus, Atletico Madrid – Milan, comunque vada, sarà una partita importantissima per i Rossoneri.

Il Milan non ha ancora vinto alcuna partita in questa edizione di Champions League, mentre l’Atletico, con quattro punti, è terzo in classifica e potrebbe non riuscire a conquistare il pass per gli ottavi.

Ecco l’analisi.

Qui Madrid

L’Atletico non arriva a questa partita nel migliore dei modi, dato che non potrà contare su alcuni suoi giocatori.

Non saranno a disposizione di Simeone infatti Trippier e Joao Felix, entrambi infortunati. I due sono giocatori molto importanti che saranno sicuramente difficilmente rimpiazzabili.

Sempre indisponibile sarà anche Felipe, squalificato. Anche buone notizie per Simeone: la UEFA ha accolto il ricorso dei Colchoneros e ridotto la squalifica di Griezmann a una sola giornata.

Per quanto riguarda le squalifiche, l’Atletico Madrid ha anche due diffidati importanti. Parliamo di Suarez e Kondogbia: a differenza del Milan, per l’Atletico questa non è una partita da dentro e fuori e Simeone potrebbe pensare anche di tenerli fuori in previsione dei prossimi match.

Ecco la probabile formazione.

Atletico Madrid (3-4-2-1): Oblak; Savic, Hermoso, Jiménez; Vrsaljko, Koke, De Paul, Carrasco; Griezmann, Correa, Suarez.

Qui Milano

Il Milan non può più sbagliare: perdendo sarebbe matematicamente fuori da tutte le competizioni europee.

Certo, il sorteggio non è stato dei più semplici e gli arbitri ci hanno messo del loro, ma i Rossoneri dovevano sicuramente fare di più nella stagione del ritorno in Europa.

Come l’Atletico Madrid, nemmeno il Milan arriva nel miglior momento: in campionato, infatti, è appena arrivata la prima sconfitta della stagione, ma visto che anche il Napoli è caduto contro l’Inter, la squadra di Pioli rimane in testa con i partenopei.

Ora il Milan non vuole più sbagliare nemmeno in Champions. Ecco le probabili scelte di Pioli.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

Atletico Madrid – Milan: come andrà questo match da dentro o fuori?

Il match ovviamente si preannuncia davvero molto interessante.

Il Milan non può più sbagliare. La squadra di Pioli ha sempre dimostrato di riuscire a mettere in difficoltà chiunque quando è in serata.

Ecco che allora anche in questa partita proverà a dire la sua e, perché no, può tornare da Madrid con i primi tre punti europei della stagione.

More in CALCIO