Connect with us

BASKET

Basket Lega A Supercoppa: Derthona VS Trieste

Domani alle 17,00 la Bertram Derthona continuerà a inseguire il sogno quarti di Supercoppa Italiana contro l’Allianz Trieste. Dopo due successi la squadra di Tortona, quest’anno al suo debutto assoluto in Serie A1, è a una vittoria dal passaggio del turno, che la porterebbe ad affrontare i campioni d’Italia della Virtus Bologna. Ma, dopo aver battuto ieri il Trento, anche i giuliani possono continuare a sperare nell’accesso alla fase finale.

Supercoppa Italiana, sorpresa Derthona

La neopromossa Derthona ha sorpreso tutti vincendo le prime due partite del girone D di Supercoppa contro Trieste e Trento, entrambe ai playoff della scorsa LBA.
Il debutto contro l’Allianz ha visto i piemontesi imporsi sugli avversari con un netto 89-73, frutto di grandi prestazioni di Mike Daum e dell’ex di giornata, Chris Wright. A nulla sono valsi i tentativi di rimonta negli ultimi due quarti della squadra di Ciani, guidata da Konate ma ancora in evidente fase di rodaggio.
Di nuovo Daum , stavolta insieme a Macura, è stato protagonista anche del successo della Bertram sul Trento, battuta 81-72 nonostante l’iniziale vantaggio dell’Aquila e i 16 punti di Caroline.
Un ottimo inizio per la squadra di coach Ramondino, che nel match di ritorno contro Trieste potrebbe staccare il pass per i quarti di finale, rendendo ininfluente l’ultimo incontro delle qualificazioni.

Trento eliminata, Trieste resta in corsa

L’Allianz però mantiene vive le chance di passaggio del turno grazie ai due successi sul Trento, che hanno già matematicamente eliminato dalla Supercoppa il team di Molin. Ma se in trasferta i giuliani hanno vinto con un largo 94-83, in casa hanno dovuto sudare fino all’ultimo secondo.
In un match finito 83-82, uno scatenato Reynolds ha messo a segno per gli ospiti 21 punti, compreso quelli che li hanno portati a -1 a quattro secondi dalla fine. La rimonta dell’Aquila, però, ha sbattuto contro Grazulis, che sul filo della sirena ha salvato il risultato per Trieste con una decisiva stoppata su Flaccadori lanciato a canestro.
Una vittoria di carattere e un avviso alla Derthona: il team di CIani ha intenzione di lottare fino alla fine.

Grande appassionato di basket, da quando ho scoperto l'NBA non ho più potuto farne a meno. Seguo anche la Lega Serie A e tutte le principali competizioni europee e internazionali.

More in BASKET