Connect with us

CALCIO

L’Italia sfida il Belgio ai quarti degli Europei: analisi e probabili formazioni

Il momento della verità è arrivato: con Belgio – Italia, gli Europei entrano nel vivo per gli Azzurri.

Per l’Italia questo è il momento per dimostrare di essere veramente una grande squadra. Vincendo questa partita gli Azzurri arriverebbero in semifinale, eliminando al contempo quella che probabilmente è la squadra più forte rimasta nel torneo.

L’appuntamento è fissato per venerdì 2 luglio alle ore 21.00 e questa è la nostra analisi.

Una partita per continuare a sognare per l’Italia

Dopo aver superato le prime difficoltà arrivate contro l’Austria, l’Italia giunge ai quarti di finale, un risultato già buono dopo la mancata qualificazione agli ultimi Mondiali.

Ora però, dopo quanto visto, tutto il popolo italiano sogna la vittoria finale, ma non sarà facile.

Mancini va verso la quasi completa conferma della formazione vista nell’ultima partita, ad eccezione di due probabili cambi.

Chiellini va verso il rientro, mentre in attacco Chiesa si gioca una maglia da titolare, dopo essere apparso in grande condizione nelle ultime uscite. Probabile un suo impiego dal primo al posto di Berardi.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.

Il Belgio è la squadra più forte rimasta?

Il Belgio è visto fin da prima dell’inizio della competizione come una delle favorite per la vittoria finale.

Ora, con l’eliminazione della Francia, prendendo i giocatori singolarmente è con ogni probabilità la squadra più forte rimasta.

Quando mancano pochissimi giorni alla partita, due delle stelle della squadra sono ancora in forse dopo essere uscite malconce contro il Portogallo. Ovviamente, parliamo di De Bruyne e Hazard, soprattutto il secondo in forte dubbio.

Ovviamente, la formazione potrebbe cambiare radicalmente in base alla condizione di questi due campioni: al momento appare probabile la loro assenza.

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; Mertens, Lukaku, Carrasco.

Belgio – Italia: sono le favorite degli Europei?

La Francia è fuori, così come la Germania e il Portogallo.

Adesso le squadre rimaste sono sempre meno e tutte sognano di arrivare fino in fondo. Tra tutte, però, Italia e Belgio sembrano quelle più attrezzate per la vittoria finale tra quelle ancora in gioco, probabilmente insieme solo all’Inghilterra e alla Spagna.

Questa partita potrebbe davvero essere quindi molto importante: chi vince eliminerebbe una diretta contendente per la vittoria finale, iniettandosi anche una grande dose di fiducia.

L’Italia vista nelle ultime partite è sicuramente in grado di portare a termine questa missione necessaria per continuare a sognare.

More in CALCIO