Connect with us

CALCIO

Belgio – Italia, risultato: siamo in semifinale!

Questo weekend non poteva essere migliore per tutti i tifosi italiani. Belgio – Italia è stata giocata e gli Azzurri hanno dato prova contro un top team di essere una grande squadra.

Ora, giunti in semifinale, mancano solamente due partite. Il sogno continua.

Belgio – Italia: cosa è successo durante in 90 minuti

La partita è stata fantastica. L’Italia ha vinto 1-2 dopo 90 minuti ricchissimi di emozioni.

Dopo un gol annullato (giustamente) a Bonucci, l’Italia passa in vantaggio con una prodezza di Barella. Controllo in area di rigore, dribbling nello stretto e un tiro su cui Courtois non può far niente.

Poco prima della fine del primo tempo, raddoppia Insigne con una prodezza delle sue, riscattando la brutta prestazione contro l’Austria: salta l’uomo, si avvicina all’area di rigore, vede lo spazio e prova il suo iconico tiro a giro: è un gol sensazionale, valido per lo 0-2.

Prima del duplice fischio c’è stato però ancora tempo per altre emozioni. Il giovanissimo Doku, in campo al posto dell’infortunato Hazard, sembra aver saltato Di Lorenzo, che però recupera aiutandosi con il fisico. Il contatto c’è e l’arbitro fischia un rigore molto dubbio. La VAR non interviene e Lukaku realizza.

Nel secondo tempo il Belgio preme, ma grazie ad un’impressionante prova della nostra difesa, la partita non si schioda dal 1-2.

Siamo in semifinale!

Una nota negativa: l’infortunio di Spinazzola

L’unica nota negativa di questa partita è purtroppo l’infortunio di Spinazzola.

Il terzino della Roma, protagonista fin qui di un grandissimo Europeo, esce nel secondo tempo in lacrime. Dagli esami è emerso un problema al tendine d’Achille, che terrà Spinazzola lontano dal campo per almeno cinque o sei mesi.

Anche in questa partita l’ex Juve stava giocando molto bene, basti ricordare il salvataggio sulla linea sul tiro a botta sicura di Lukaku.

La sua perdita è quindi pesante per l’Italia, che dovrà però guardare comunque avanti.

Italia – Spagna: che squadra ci aspetta in semifinale

Il futuro immediato si chiama Spagna.

Italia – Spagna sarà la prima semifinale e si giocherà martedì 6 luglio alle ore 21.00.

Dopo aver fatto fatica nei gironi, passando solamente come seconda, la Spagna ha prima eliminato la Croazia ai supplementari e poi la Svizzera ai calci di rigore.

La squadra è sicuramente molto forte, ma possiamo farcela. Contro la Svizzera sono emersi diversi problemi, basti pensare che le Furie Rosse hanno giocato parte del secondo tempo e tutti i tempi supplementari in superiorità numerica, senza trovare comunque la via del gol.

La finale è a un passo, sicuramente alla portata per gli Azzurri.

More in CALCIO