Connect with us

Brescia Calcio News

Benevento Brescia in 4K per il B Day del primo novembre

benevento brescia

Benevento Brescia, sfida d’alta classifica oggi alle 12:30 nel match che inaugura l’11^ giornata della serie BTK: La partita sarà riprodotta in 4K come si legge sulla pagina ufficiale del Brescia Calcio. La qualità 4k – con una definizione che è quattro volte migliore di quella solitamente prodotta in HD – è il massimo che la tecnologia possa consentire oggi e ciò darà maggior significato al B Day del primo novembre. vento, con l’immagine in 4K, sarà disponibile su Sky Go

“Non sarà l’unica partita trasmessa con la massima definizione- afferma il presidente della Lega Serie B Mauro Balata – altre se ne aggiungeranno nei prossimi mesi per far apprezzare sempre più Il campionato degli italiani, che per incertezza e qualità dei protagonisti è sempre più seguito in tutto il mondo”.

Benevento Brescia: i convocati e le formazioni

Caserta sceglie il tridente Ionita-Sau-Insigne alle spalle di Lapadula, mentre dall’altra parte Filippo Inzaghi si affida a Palacio, supportato da Spalek e Bajic.

Ecco i convocati di Mister Inzaghi per la sfida contro il Benevento:

 1 Joronen, 2 Karacic, 3 Mateju, 4 Chancellor, 5 van de Looi, 7 Spalek, 8 Palacio, 9 Moreo, 11 Bajic, 12 Perilli, 14 Mangraviti, 15 Cistana, 19 Huard, 22 Linner, 23 Cavion, 24 Jagiello, 25 Bisoli, 26 Bertagnoli, 27 Tramoni, 28 Olzer, 29 Pajac, 32 Papetti, 37 Léris.

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac; Bertagnoli, Cavion, Bisoli; Spalek, Bajic; Palacio. All. Inzaghi F.

BENEVENTO (4-2-3-1): Manfredini; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Calò, Viviani; Ionita, Sau, Insigne; Lapadula. All. Caserta

La conferenza pre partita: la parole di Inzaghi alla stampa

Filippo Inzaghi nella conferenza pre partita contro il Benevento afferma “Chiaramente per me è una sfida speciale. A Benevento ho concepito mio figlio, abbiamo battuto tutti i record e torno da avversario con grande piacere”. Ma ogg le squadre saranno avversarie e l’intento è quello di fare una grande partita e fare punti.

“Arriviamo da una gara, quella contro il Lecce, in cui abbiamo dimostrato grande carattere e anche i dati dicono che abbiamo condotto noi il match. Questo ci deve dare grande consapevolezza: dobbiamo andare al Vigorito e giocare con personalità, voglia e umiltà.

Ayé e Léris? Sono due giocatori importanti, inutile nasconderlo, il primo è stato capocannoniere nella passata stagione mentre il secondo stava facendo molto bene, ma questo è un grande gruppo che si allena bene e mi rende orgoglioso per come dà tutto in settimana: è impensabile vincere un campionato con 11 giocatori e sono contento e orgoglioso della risposta di tutti”.

Filippo Inzaghi

Resta aggiornato con le notizie sportive di Fantasyteam News!

More in Brescia Calcio News