Connect with us

Tennis

Berrettini Sinner: il possibile scontro a Indian Wells 2021

Matteo Berrettini contro Jannik Sinner: la prima sfida tra quelli che sono oggi i migliori tennisti italiani potrebbe concretizzarsi agli ottavi di finale di Indian Wells 2021. Sorteggiati dallo stesso lato del tabellone, prima del possibile derby gli azzurri dovranno però affrontare nella notte un terzo turno carico di insidie.

Berrettini e Sinner, terzo turno insidioso

Dopo il bye iniziale, Berrettini ha avuto un esordio meno semplice del previsto contro il qualificato Tabilo. Il cileno ha giocato con convinzione ed entusiasmo, ma si è comunque dovuto arrendere in due set, persi 6-4 7-5. Per il tennista romano è così finalmente arrivata la prima vittoria a Indian Wells, dopo due eliminazioni al primo match. Al prossimo turno lo aspetta Taylor Fritz, n. 39 del ranking, avversario complicato che ha battuto l’azzurro nell’unico incrocio precedente, alla Coppa Davis del 2019.
Successo anche per Sinner, che al suo debutto assoluto nel master californiano ha sconfitto con un netto 6-2 6-2 l’australiano Millman. Fresco del trionfo a Sofia, il ventenne di San Candido cercherà di proseguire la sua striscia di successi contro Isner. Il vincitore di Atlanta, n, 24 al mondo, e l’italiano si sono già incrociati in questa stagione ai Master di Cincinnati, dove lo statunitense ha strappato la vittoria in tre set molto combattuti.
Una rivincita di Sinner sarebbe importante non solo per il torneo in corso, ma anche nell’ottica delle qualificazioni per le ATP Finals, vista anche l’eliminazione al secondo turno di un suo diretto contendente per un posto alla kermesse in programma a novembre a Torino, Auger-Aliassime.

Indian Wells 2021, i risultati degli altri italiani

Anche Fabio Fognini accede al terzo turno, dopo un match molto impegnativo col tedesco Struff. Lo attende ora una sfida proibitiva contro il n. 3 del mondo, Stefanos Tsitsipas, apparso però non in forma perfetta agli ultimi US Open.
Niente da fare invece per gli altri azzurri ancora in gara. Salvatore Caruso è stato sconfitto decisamente da Karatsev, Gianluca Mager non è riuscito a superare Monfils, e Lorenzo Sonego si è dovuto arrendere ad Anderson in due tesissimi set terminati 7-6 7-6.

Mi piace lo sport, ma scrivo soprattutto di tennis e di basket.

More in Tennis