Connect with us

CALCIO

Bundesliga: le squadre e i giocatori da seguire nella stagione 2021-2022

Mentre la Serie A vive la sua prima giornata, la Bundesliga ha già visto le sue squadre scendere in campo la scorsa settimana per dare il via alla stagione 2021-2022. Si rinnova la sfida al Bayern Monaco, a caccia del decimo successo consecutivo, da parte di rivali più agguerrite che mai, e la fucina di talenti del campionato tedesco torna a lavorare a pieno regime.

Bundesliga 2021-2022, favorite e possibili sorprese

Nella corsa al titolo il Monaco parte ovviamente davanti a tutti, ma per i bavaresi questa potrebbe essere una stagione di transizione. Alcuni nomi storici hanno salutato, c’è stato un solo innesto di peso (Upamecano) e, soprattutto, Flick ha lasciato la panchina al giovane Nagelsmann.
Ce n’è abbastanza per incoraggiare la rincorsa delle principali rivali della scorsa stagione, Borussia Dortmund e Lipsia. Anche loro hanno visto l’avvicendamento dei tecnici, con l’arrivo rispettivamente di Rose e March. Ma se il team della Red Bull ha cambiato molto anche in campo, i gialloneri hanno mantenuto sostanzialmente l’ossatura della squadra, e si propongono come seri candidati per il titolo.
Potrebbe approfittare dell’incertezza davanti anche il Wolfsburg, quarta forza dell’ultimo campionato e reduce da un mercato in cui ha investito tantissimo nei giovani. Il Borussia Monchengladbach riparte da un ottavo posto ma, con una panchina stabile e una rosa che ha mantenuto i giocatori più importanti, nel 2021-22 potrebbe raccontare una storia diversa.
La vera sorpresa della Lega potrebbe però rivelarsi ancora una volta l’Union Berlino, che dopo aver raggiunto la Conference League ha operato un mercato attivissimo, con 16 trasferimenti in entrata e 13 in uscita.

Bundesliga, stelle e talenti

Per quanto riguarda i giocatori, le stelle più brillanti non hanno bisogno di presentazioni. Lewandowski e Haaland continueranno la loro sfida, anche generazionale, a suon di gol. L’ultima è stata vinta dal bomber polacco, capocannoniere per il Monaco con 41 reti, ma il giovane norvegese, 60 gol in 60 partite con il Dortmund, sembra pronto a rubargli la corona. Parlando di attaccanti, sarà interessante anche vedere come André SIlva si inserirà nel Lipsia e se Max Cruse, trascinatore dell’Union Berlino nella scorsa stagione, saprà ripetersi.
In casa dei campioni in carica si attende di scoprire come Upamecano si inserirà tra le stelle della sua nuova squadra, e se il giovanissimo Tangui Nioanzou, superati i problemi fisici, saprà ritagliarsi il suo spazio.
Nel Borussia occhio a Malen e alla possibile consacrazione di Giovanni Reyna, mentre nel Lipsia sia Nkunku che Olmo potrebbero esplodere definitivamente.
Non mancano neanche i nuovi arrivi di volti noti ai tifosi italiani: il milanista Hauge è andato in prestito al Francoforte, mentre l’Hertha Berlino si è assicurata le prestazioni di Jovetic e Kevin-Prince Boateng.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO