Connect with us

CALCIO

Calciomercato Lazio: come cambierà la rosa di Sarri nel 2022

Dopo alcuni passi falsi nelle ultime settimane, la Lazio ha ritrovato la vittoria con Genoa e Venezia, mettendo Sarri, in attesa della firma del rinnovo, nelle condizioni di programmare il 2022 con più serenità. In classifica la zona coppe dista solo 1 punto, che però diventano 3 per l’Europa League e 7 per la Champions. E per risalire in campionato i biancocelesti sono pronti intervenire nel mercato di gennaio.

Mercato Lazio, Muriqi e Lazzari in uscita

Nella lista dei desideri di Sarri figurano un terzino sinistro e un attaccante che possa fungere da vice Immobile. Prima di pensare ai rinforzi, però, Tare attende che si concretizzi qualche cessione.
Il maggior indiziato a lasciare la squadra è Muriqi. L’attaccante kosovaro non è riuscito a conquistare il nuovo tecnico, e viene dato già con le valigie in mano. Diverse le ipotesi sulla sua destinazione, ma nelle ultime ore quella più concreta sembrerebbe essere l’Hull City, squadra che milita in League One, la serie B inglese.
In uscita anche Lazzari, finito ai margini del progetto dopo l’addio di Inzaghi e che interessa a diversi club, in primis Torino e Bologna. Tra gli esuberi che potrebbero lasciare Formello attenzione a Escalante, per cui ci sarebbero richieste dalla Spagna.

Terzino e attaccante, le richieste di Sarri per gennaio

Sul fronte entrate, invece, per la difesa si ragiona su Casale del Verona, Angileri del River Plate, Van Aanholt del Galatasaray e Gabriel Gudmundsson del Lilla. La pista più affascinante porterebbe però a Kurzawa, col francese, che non riesce a trovare spazio nel PSG, intenzionato a lasciare Parigi in prestito già a gennaio.
In attacco il sogno di Sarri sarebbe Hudson-Odoi del Chelsea, ma il classe 2000 è extracomunitario e il tesseramento di Kamenovic gli ha sbarrato la strada almeno fino all’estate. Per l’immediato molto gettonati i nomi di Kalinic e Lasagna, visti i buoni rapporti col Verona, ma si pensa anche a Orsolini, che il Bologna potrebbe inserire in uno scambio con Lazzari.
Non è invece una priorità un esterno offensivo, ma sembra che la Lazio stia comunque sondando il terreno per quel ruolo, con Januzaj e un altro Gudmundsson, Albert, che sarebbero finiti sul taccuino dei biancocelesti.

More in CALCIO