Connect with us

CALCIO

Europa Conference League, il primo turno di qualificazioni

Come procedono le qualificazioni all’Europa Conference League? Creato allo scopo di ampliare la partecipazione delle Federazioni europee alle coppe internazionali, il torneo punta a portare a 34 il numero di campionati rappresentati nella fase a gironi delle competizioni continentali. Avrà anche l’effetto di prolungare il percorso di alcune delle squadre eliminate da Champions ed Europa League, e di snellire la fase a gironi di quest’ultima, che passa da 48 a 32 squadre.

Europa Conference League, come funziona

Come funziona la Conference League. La Conference League vedrà impegnate 184 squadre, almeno una per ciascuna delle 55 Federazioni UEFA più 46 ripescate da Champions ed Europa League. Tutte passeranno, in momenti diversi, attraverso la fase preliminare, che si articola in tre turni di qualificazione e uno di spareggio. Quest’ultimo comprende a sua volta un percorso principale e un percorso Campioni, riservato ai team provenienti dalle altre coppe europee. Ogni campionato ha criteri specifici per determinare quali squadre accedono alla competizione, e a partire da quale turno.
Alla fase finale prenderanno parte 32 squadre, 17 selezionate tramite il percorso principale e 5 provenienti dal percorso Campioni, a cui andranno ad aggiungersi le 10 squadre eliminate agli spareggi di Europa League. Questi qualificati verranno suddivisi in otto gironi da quattro squadre. Le vincitrici di ogni girone accederanno alla fase successiva, mentre le seconde classificate si giocheranno l’accesso agli ottavi contro le terze classificate dei gironi di Europa League.
Per le sedici squadre rimaste comincerà quindi la fase a eliminazione diretta. Le finaliste si affronteranno il 25 maggio 2022 alla National Arena di Tirana per conquistare l’accesso diretto alla fase a gironi dell’Europa League nella stagione successiva.

Qualificazioni Conference League, il ritorno del primo turno preliminare

L’ultima nata in casa UEFA ha mosso i primi passi lo scorso 6 luglio, con l’andata del primo turno preliminare, che si concluderà tra oggi e il 15 luglio. Ecco quali sono le squadre impegnate in questa prima fase:

Newtorn-Dundalk (andata 0-4)
Arafat-Fehervar (andata 1-1)
FC Struga -Liepaja (andata 1-1)
Kauno Zalgiris-Europa (andata 0-0)
Gagra-Sutjeska (andata 0-1)
KuPS-FC Noah (andata 0-1)
Urartu-Maribor (andata 0-1)
Valmiera-Suduva (andata 1-2)
Dinamo Batumi-SP Tre Penne (andata 4-0)
FC Santa Coloma-Mons Calpe (andata 1-1)
St. Joseph’s-Levadia (andata 1-3)
NSI-Honka (andata 0-0)
Petrocub-Sileks (andata 1-1)
Sligo-FH (andata 0-1)
Dila-Zilina (andata 1-5)
FCSG-Partizani (andata 2-5)
TNS-Glentoran (andata 1-1)
Gzira-Sant Julia (andata 0-0)
KI-RFS (andata 3-2)
Lac-FK Podgorica (andata 0-1)
Llapi-Shkupi (andata 0-2)
Swift-Domzale (andata 0-1)
Puskas Akademia-Inter Turku (andata 1-1)
Larne-Bala (andata 1-0)
Spartak Trnava-Mosta (andata 2-3)
Bohemians-Stjarnan (andata 1-1)
La Fiorita-Birkirkara (andata 0-1)
Decic-Drita (andata 1-2)
Breidablik-Racing Union (andata 3-2)
Vllaznia-Siroki Brijeg (andata 1-3)
Slask-Paide (andata 2-1)
Sarajevo-Milsami (andata 0-0)
Coleraine-Velez (andata 1-2)

Leggi anche:

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO