Connect with us

CALCIO

Conference League: come ci si qualifica e quali squadre italiane giocheranno

Terminata una stagione è ora di accoglierne una nuova. Tra le tante novità della prossima ci sarà anche la prima edizione della Conference League, ci saranno squadre italiane, ma come ci si qualifica?

Vediamolo insieme.

Cos’è la Conference League

Prima di tutto vediamo cos’è questa nuova competizione.

Dopo la Champions League e l’Europa League, la UEFA ha scelto di introdurre una nuova competizione continentale per aumentare il numero di partite a disposizione degli appassionati.

La Conference League si posiziona in un’ipotetica scala qualitativa sotto l’Europa League, coinvolgendo così squadre che non avrebbero altrimenti avuto modo di partecipare ad una competizione europea.

Come ci si qualifica alla Conference League

Ma come ci si qualifica alla nuovissima Conference League?

L’obiettivo dichiarato dalla UEFA con questa nuova competizione e far in modo che tutte le federazioni affiliate (o quasi) abbiano almeno una squadra ai gironi di una competizione europea.

Per questo motivo almeno una squadra di ogni campionato avrà modo di qualificarsi alla Conference League. Accederanno quindi alla fase preliminare tutte quelle squadre che si qualificano appena sotto l’ultima posizione disponibile per l’Europa League.

Conference League: le squadre italiane

Veniamo quindi nello specifico alla Serie A.

Si qualificherà alla Conference League solamente una squadra italiana, ovvero colei che si sarà classificata nella stagione precedente al sesto o settimo posto. Se uno o l’altro dipenderà da chi arriverà in finale di Coppa Italia, dato che in caso le finaliste fossero già tra le prime cinque (come accade quasi sempre) si sbloccherebbe un nuovo posto per l’Europa League in campionato.

Per la prima edizione della Conference League la squadra italiana qualificata è quindi la Roma. La stagione della squadra di Mourinho inizierà quindi ufficialmente con un leggero anticipo: i preliminari di Conference League sono in programma per il 19 e il 26 agosto.

Nel caso i Giallorossi passassero il turno, approderebbero alla fase a gironi e saranno quindi impegnati in sei partite che si giocheranno di giovedì tra il 16 settembre e il 9 dicembre.

More in CALCIO