Connect with us

CALCIO

Copa America: Argentina ai quarti di finale

In Copa America ormai l’Argentina è già qualificata per i quarti di finale quando manca ancora una partita al termine dei gironi.

Le prestazioni fin qui sono state soddisfacenti e tutto fa pensare che Messi e compagni potrebbero realmente provare ad arrivare fino in fondo.

Un gol del Papu Gomez fa volare l’Argentina in Copa America

Decisivo per la qualificazione ai quarti di finale di Copa America è stato un gol del Papu Gomez nell’ultima partita contro il Paraguay.

La partita, giocata a Brasilia martedì scorso, ha visto l’Albiceleste trionfare per 1-0, proprio grazie a un gol dell’ex atalantino.

Solamente dopo circa dieci minuti dal fischio d’inizio, un assist di Di Maria spalanca le porte al Papu, che con un bel tocco sotto scavalca il portiere.

Dopo tre partite, l’Argentina ha conquistato sette punti, quanti bastano per aver già archiviato la questione del passaggio del turno.

La Bolivia prima della fase a eliminazione diretta

Manca però ancora l’ultima partita dei gironi, la quale si giocherà nella notte tra lunedì e martedì, alle ore 02.00 italiane del 29 giugno.

La squadra di Scaloni dovrà affrontare la Bolivia, in un match che rimane importante per la conquista del primo posto del Gruppo A.

La Bolivia fino a questo punto di è dimostrata la squadra peggiore del girone, occupando l’ultimo posto: è l’unica squadra della competizione a non aver ancora conquistato nemmeno un punto.

Per non dovere far calcoli, l’Argentina è chiamata a conquistare una vittoria per restare in vetta al Gruppo A e sperare in un sorteggio più semplice nei quarti, incontrando magari una tra Ecuador e Venezuela.

La missione non è assolutamente impossibile.

Il cammino verso la finale

La Copa America è ancora lunga e anche se l’Argentina fin qui ha giocato bene il cammino verso la finale rimane lungo e tortuoso.

Ha battuto Uruguay e Paraguay, pareggiando invece all’esordio contro il Cile. Sicuramente il bilancio è più che positivo, contando che ha incontrato anche alcune squadre capaci seriamente di dare filo da torcere.

Tuttavia, anche nel Gruppo B ci sono nazionali davvero promettenti, in grado di puntare alla vittoria finale.

C’è infatti la Colombia, una squadra non completa in tutti i reparti e che non ha ancora pienamente convinto, ma che può contare su giocatori di primissimo livello.

Poi, ovviamente, c’è la grande favorita: il Brasile, l’unica squadra che fin qui non ha ancora perso punti, vincendo tutte le partite giocate.

Vincere la competizione non sarà facile, ma Messi vuole sfatare il tabù e provare finalmente a riportare una coppa in patria.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO