Connect with us

CALCIO

Copa America: Brasile e Argentina si sfidano in finale, chi vince?

Questo weekend non si giocherà solamente Italia – Inghilterra, finale di Euro 2020. Dall’altra parte del mondo si giocherà anche Argentina – Brasile, finale di Copa America, chi vince?

Per saperlo con certezza dobbiamo aspettare domenica, ore 02.00 italiane. Nel mentre, però, possiamo provare ad analizzare la partita.

L’Argentina di Messi per scrivere la storia

Grandissima Copa America fin qua dell’Argentina, che ha però faticato contro la Colombia in semifinale.

Dopo il gol in apertura di Lautaro Martinez, la Colombia è riuscita al sessantunesimo a rimettere la partita in parità con un gol di Diaz. Il match non si è schiodato dall’1-1 nei centoventi minuti. Ai rigori un altro Martinez decide la partita: il portiere dell’Argentina para il rigore decisivo, mandando i suoi in finale.

Ora, Messi e i suoi sperano di riportare in patria un trofeo. Con il fenomeno appena svincolato dal Barcellona l’Albiceleste non ha ancora vinto un titolo, perdendo tre finali di Copa America e una dei Mondiali.

Sarà la volta buona per vincere questo importantissimo trofeo?

Il Brasile vuole difendere il titolo

Il Brasile è il campione in carica e, per la maggior parte dei tifosi, anche la favorita per la vittoria del torneo. Per quanto visto finora, bisogna ammettere che probabilmente questi tifosi hanno anche ragione.

Il Brasile ha dominato il girone, eliminando poi ai quarti il Cile e in semifinale il Perù, vincendo entrambi questi match per 1-0 grazie a due gol del centrocampista ex Milan Paqueta.

Ora il Brasile è carico e ha tutte le carte in regola per vincere anche la finale. Il talento alla Selecao non manca, ma dall’altra parte trova una squadra veramente forte.

Neymar e compagni riusciranno a difendere il titolo?

Finale Copa America: chi vince e le probabili formazioni

Dire chi vince questa finale di Copa America con certezza sicuramente non è cosa semplice.

Da una parte, Messi e compagni sono molto motivati per vincere un trofeo importantissimo, che manca da davvero troppo tempo. Di fronte ci sono gli storici rivali e si gioca anche in casa loro!

A dire il vero, il Brasile è effettivamente molto forte. Rispetto all’Argentina è una squadra più completa in tutti i reparti e, come gli avversari, in grado di mettere scardinare le difese con delle giocate dei singoli.

Arrivati a questo punto della competizione, ci si aspettano poche sorprese nelle due squadre, anche se c’è ancora qualche ballottaggio da entrambe le parti vista l’abbondanza di talento.

Ecco le probabili formazioni.

Argentina (4-3-3): Martinez; Molina, Pezzella, Otamendi, Tagliafico; De Paul, Paredes, Lo Celso; Messi, L. Martinez, Gonzalez.

Brasile (4-2-3-1): Ederson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Renan Lodi; Fabinho, Fred; Paqueta, Neymar, Everton; Gabigol.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO