Connect with us

CALCIO

Il legame speciale tra Cristiano Ronaldo e Kylian Mbappé

Sono due dei protagonisti più attesi degli Europei 2021, alla vigilia di una sfida decisiva. Domani Cristiano Ronaldo e Kylian Mbappé guideranno le rispettive nazionali in una partita fondamentale per il destino di Portogallo e Francia nella competizione continentale. Un confronto tra il presente e il futuro del calcio, e un nuovo capitolo del legame speciale che lega due dei calciatori più forti al mondo.
Il ventiduenne del PSG è stato spesso indicato come l’erede dell’attaccante della Juventus e del suo eterno rivale, Leo Messi. CR7 non è mai stato avaro di elogi per il talento francese, che ha ricambiato dichiarando come il portoghese sia il suo modello. E in una recente intervista ha rifiutato il paragone con Ronaldo. “Lui ha fatto la storia, io gioco solo da cinque anni” ha dichiarato al quotidiano tedesco Bild. “Non posso ancora confrontarmi con lui”.

Ronaldo-Mbappé, intrigo di mercato

Eppure quest’estate i due fuoriclasse, oltre ad affrontarsi direttamente in campo, sono anche al centro di un intrigante triangolo di mercato. Il Real Madrid sarebbe infatti intenzionato a regalare a Carlo Ancelotti il fenomeno francese, che non ha escluso la possibilità di lasciare Parigi. Un’operazione possibile, anche se complicata, che costringerebbe il PSG a dover compensare la perdita di uno dei talenti più cristallini del calcio mondiale.
Potrebbe allora concretizzarsi l’interesse dei francesi per Ronaldo, ancora incerto del suo futuro alla Juventus, coi bianconeri che si “consolerebbero” riportando Mauro Icardi in Italia.

Cristiano Ronaldo vs Kylian Mbappé, chi è il migliore?

Un’operazione che a lungo termine avvantaggerebbe sicuramente i madrileni, che si assicurerebbero un campione giovanissimo e futuribile. I dubbi possono sorgere sull’immediato: a oggi chi è il migliore tra Ronaldo e Mbappé?
Se guardiamo alle statistiche dei due giocatori nella stagione 2020/21, vediamo che entrambi sono stati capocannonieri dei rispettivi campionati, con un numero di reti simile. Lo juventino ha segnato 29 volte in 33 partite di serie A, il francese 27 su 31 match in Ligue 1. Considerando i minuti giocati, però, emerge come Mbappé abbia segnato un goal ogni 88’, contro i 97’ del portoghese, e trasformato in reti il 26,47% delle occasioni, mentre CR7 si è fermato al 17,39%.
Entrambi hanno completato l’81% dei propri passaggi, ma il portoghese ha fornito ai compagni solo 2 assist rispetto ai 7 di Mbappé. Ronaldo domina invece nei duelli aerei, avendone vinti 32 contro i 5 del giocatore del PSG.
Difficile insomma, limitandosi ai numeri, dire chi dei due sia in questo momento il più decisivo. Ma una risposta potrà forse arrivare domani dal campo.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO