Connect with us

CALCIO

Euro 2020: Italia – Svizzera è già un match decisivo?

Dopo la grande vittoria per 3-0 contro la Turchia, va avanti l’avventura per gli Azzurri a Euro 2020: Italia – Svizzera inizierà alle 21.00 di mercoledì 16 giugno. Il match è già decisivo?

Dopo il trionfo contro la Turchia nell’esordio, prosegue l’avventura degli Azzurri a Euro 2020: Italia – Svizzera sarà la seconda partita ed è in programma per le ore 21.00 di mercoledì 16 giugno.

Ecco tutto ciò che c’è da sapere e le probabili formazioni.

Perché è una partita molto importante

Questa partita potrebbe essere decisiva per entrambe le squadre.

L’Italia, dopo aver dominato la prima partita, vincendo anche questa confermerebbe la sua guida nel girone, ipotecando di fatto la qualificazione agli ottavi. Gli uomini di Mancini faranno di tutto quindi per vincere.

La Svizzera, invece, ha pareggiato nell’esordio contro il Galles, la squadra probabilmente meno attrezzata del girone. Fallendo l’appuntamento con i tre punti in questa partita il discorso ottavi sarebbe in salita, anche se non sarebbe ancora tutto perduto.

Cosa possiamo aspettarci da questa partita

Va quindi da sé che entrambe le squadre faranno di tutto per vincere.

L’Italia vista contro la Turchia è stata bellissima, a differenza della Svizzera contro il Galles che, seppur non giocando una brutta partita, non è mai riuscita ad imporsi, fermandosi infine solamente su un pareggio.

Per quanto visto fino a qui, anche se la Svizzera è probabilmente più attrezzata della Turchia, l’Italia potrebbe vincere questo match.

Una vittoria sarebbe fondamentale, perché darebbe anche modo ad alcuni giocatori di riposare nella prossima partita contro il Galles, senza la preoccupazione di non riuscire a passare il turno.

Euro 2020, Italia – Svizzera: le probabili formazioni

Probabilmente non ci saranno grandi sorprese in entrambe le formazioni, con Mancini e Petkovic che sembrano intenzionati a riproporre la formazione dell’esordio.

L’unico cambio, con ogni probabilità, sarà tra le file italiane. Florenzi è stato infatti sostituito a fine primo tempo per un leggero infortunio (che però non preoccupa in vista dei prossimi giorni) e riposerà quindi in questa partita. Al suo posto è ballottaggio tra Di Lorenzo e Toloi, con il primo in vantaggio.

Non ce la fa a recuperare Verratti, che, per lo meno inizialmente, non sarà impiegato. Titolare ancora Berardi, pienamente recuperato.

Ecco quindi le probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Svizzera (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Schar, Akanji; Mbabu, Freuler, Xhaka, Rodriguez; Embolo, Shaqiri; Seferovic.

More in CALCIO