Connect with us

CALCIO

Inter – Atalanta: il big match del sabato di Serie A

Prosegue la Serie A con match che si fanno sempre più interessanti. Sabato 25 settembre alle ore 18.00 ci sarà infatti un big match che potrebbe già valere sei punti nelle zone alte della classifica. Ovviamente, stiamo parlando di Inter – Atalanta e questa è la nostra analisi.

Qui Milano

L’Inter è partita molto bene in questo campionato, anche nonostante i tanti cambiamenti rispetto all’anno scorso. Al momento ha già conquistato tredici punti e fa parte del gruppo in testa alla classifica.

A caratterizzare l’Inter di Inzaghi sono fin qui i tanti gol segnati, sempre almeno due in tutte e cinque le prime partite di campionato. Anche nell’ultima giornata è arrivata un’altra vittoria, ovvero contro una Fiorentina che sta facendo davvero molto bene ma che si è dovuta arrendere di fronte ai Campioni d’Italia.

Ora ci sarà una sfida d’alta quota e per affrontarla probabilmente Inzaghi sceglierà i seguenti undici.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Di Marco; Dzeko, Lautaro.

Qui Bergamo

L’Atalanta non ha iniziato male il campionato, anche se è sembrata a tratti decisamente meno brillante rispetto agli scorsi anni.

Le vittorie fin qua sono tre, ma non sono mai arrivate in modo particolarmente brillante. Nel mentre, c’è stato anche un pareggio a reti bianche contro il Bologna e la sconfitta contro la Fiorentina.

La squadra di Gasperini vorrà sicuramente riconfermarsi tra le prime della classe, ma alla lunga dovrà fare di più per rimanere tra le prime quattro anche in questa stagione.

Nel mentre, deve incontrare l’Inter e probabilmente lo fa con questa formazione.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Misanchuk, Zapata.

Inter – Atalanta: possono entrambe puntare al titolo?

Entrambe le squadre possono quindi puntare in alto: l’Inter vuole bissare il successo dell’anno scorso, mentre l’Atalanta sotto sotto vorrà provare a regalare ai suoi tifosi il sogno scudetto.

Al momento però l’Inter sembra ancora più forte, anche se nella partita singola l’Atalanta ha sempre dimostrato di poter far male a chiunque.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO