Connect with us

CALCIO

Juventus – Roma: le probabili formazioni per il fantacalcio

Manca sempre meno a uno dei big match di questa grande giornata di Serie A, parliamo ovviamente di Juventus – Roma e le sue probabili formazioni.

Vediamo quindi come giocheranno probabilmente queste due squadre.

Qui Torino

Tutto l’ambiente bianconero, tifosi e staff speravano di rivedere dopo la sosta i due attaccanti fin qui titolare usciti per infortunio durante la gara contro la Sampdoria. Ovviamente stiamo parlando di Dybala e Morata.

Tuttavia, Dybala sicuramente non sarà della partita e Massimiliano Allegri ha già detto che se ne riparlerà tra sette o dieci giorni per il suo rientro.

Per quanto riguarda invece Morata, lo spagnolo è tornato ad allenarsi in gruppo, ma la sua presenza non è ancora certa e comunque difficilmente potrà partire titolare dato che ha lavorato poco nelle ultime settimana a causa dei problemi fisici.

Non ci sarà poi Rabiot, positivo al covid, e potrebbero mancare i sudamericani, che come al solito quando c’è la sosta delle nazionali torneranno in Italia solamente a ridosso della partita.

Ecco i probabili undici.

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Kean.

Qui Roma

Coloro che non saranno sicuramente disponibili per la partita contro la Juventus sono Spinazzola e Smalling.

Tuttavia, ci sono buone notizie per Mourinho.

In gruppo è infatti tornato ad allenarsi Tammy Abraham, uscito infortunato durante una partita con l’Inghilterra e che si pensava potesse essere fortemente a rischio per la partita contro la Juve.

L’ex Chelsea sarà invece tra i disponibili, anche se difficilmente partirà dal primo minuto.

Chi invece è recuperato a pieno e si candida ad una maglia da titolare è Zaniolo, insieme a lui anche Pellegrini.

Ecco la probabile formazione.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante, Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan, Shomurodov.

Juventus – Roma, l’importanza delle probabili formazioni e degli allenatori

Gli undici titolari di questa partita sono particolarmente importanti in questa partita per due motivi.

Come al solito, dopo la pausa delle nazionali è sempre difficile capire le formazioni anche perché tra covid, infortuni e giocatori che tornano in ritardo in Italia le scelte sono sempre un po’ criptiche e obbligate.

Dall’altra parte, torna la sfida Mourinho e Allegri e allora gli allenatori tornano protagonisti assoluti.

Quanto le loro scelte potranno influenzare questa partita?

More in CALCIO