Connect with us

CALCIO

Liverpool Southampton: sfida cruciale in Premier per gli uomini di Jurgen Klopp

Dopo una dominante prestazione in Champions League, dove ha regolato 2-0 il Porto, il Liverpool torna in campo domani in Premier contro il Southampton. La squadra di Jurgen Klopp è a punteggio pieno in Europa e conduce con un clamoroso vantaggio il gruppo B, ma ha perso terreno nel campionato inglese, dove deve recuperare una lunghezza sul Manchester City e quattro sul Chelsea primo in classifica. Con le rivali attese entrambe da un turno insidioso, una vittoria sui Saints potrebbe permettere ai Reds di ridurre lo svantaggio.

I Reds inseguono la vetta

Klopp,  col primo posto nel girone di Champions già assicurato, mercoledì contro i portoghesi ha tenuto a riposo alcuni titolari per averli in perfetta forma per il turno di Premier League. Dove il Liverpool è una macchina da gol, ma è recentemente incappato nel pareggio contro il Brighton e la sconfitta col West Ham, prima di ritrovare i 3 punti col successo in goleada sull’Arsenal.
Il tecnico tedesco non vuole correre rischi coi ragazzi di Hasenhuttl, tredicesimi in campionato. Il Southampton è in un buon momento di forma, e in Coppa di Lega si è arreso al Chelsea soltanto ai rigori, ma lo scorso weekend la sua striscia di quattro risultati utili consecutivi è stata interrotta da un inatteso ko contro il neopromosso Norwich.
Col Chelsea impegnato con lo United e il City che affronterà il West Ham, quarta forza del campionato, i Reds hanno l’opportunità di ridurre il gap con la vetta della classifica e riprendersi la seconda posizione.

Liverpool – Southampton, le probabili formazioni

Recuperato Keita, nell’infermeria del Liverpool sono rimasti solo i lungodegenti Firmino ed Elliott. Klopp potrà permettersi di schierare la formazione tipo, magari risparmiando il solo Jota dopo la botta presa contro l’Arsenal. A centrocampo sarà ballottaggio tra Oxlade-Chamberlain e Thiago, con lo spagnolo in vantaggio dopo la prestazione maiuscola in Champions.
Le probabili formazioni:

Liverpool (4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Jota, Mane.

Southampton (4-4-2): McCarthy; Livramento, Salisu, Bednarek, Walker-Peters; Redmond, Ward-Prowse, Romeu, Elyounoussi; Adams, Armstrong.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO