Connect with us

CALCIO

La Major League lancia una nuova lega per far crescere il calcio

La Major League Soccer e tutto il movimento del calcio statunitense hanno gli occhi puntati sul 2026. A un anno dai Mondiali del Qatar, la MLS è già impegnata nella programmazione di quelli successivi, che saranno ospitati dagli USA congiuntamente con Canada e Messico. E per promuoverli tra il pubblico a stelle e strisce, tradizionalmente tiepido nei confronti del “soccer”, la federazione ha annunciato i suoi piani per la creazione di nuova lega professionistica.

Major League, una nuova Lega nel 2022

La nuova lega andrebbe a posizionarsi tra quella maggiore e la giovanile MLS NEXT, arricchendo il percorso di crescita dei nuovi talenti del calcio locale con un campionato competitivo e strutturato, in cui potranno misurarsi e fare esperienza prima dell’eventuale salto di categoria.
Secondo i progetti dovrebbe partire nel 2022 e contare su 20 club, un mix di seconde squadre delle franchigie MLS e nuovi team. Riguardo a questo punto, i comunicati ufficiali non fanno mistero della speranza di diffondere l’entusiasmo per il calcio anche nelle città e comunità che non hanno ancora in campionato una squadra che le rappresenti.

Promuovere il calcio per il 2026

Un altro obiettivo della nuova lega è creare nuovi posti di lavoro e opportunità professionali per allenatori, arbitri e dirigenti. Nell’ambito dell’iniziativa Soccer Upward Mobility verranno inoltre attivati programmi mirati a creare opportunità e sviluppare potenzialità tra gruppi sottorappresentati nel mondo del calcio.
L’avvio è previsto a marzo del prossimo anno, con i playoff in autunno e la finale per il campionato a dicembre. Coprirà quindi tutto il 2022, con la speranza che l’attesa e la curiosità per la Coppa del Mondo, che si svolgerà in inverno, finisca per riflettersi anche su questo progetto.
Che non ha ancora un nome: in una mossa per alimentare ulteriore hype, la MLS ha annunciato che lo svelerà più avanti nel corso dell’anno, insieme al logo e alle squadre che prenderanno parte alla stagione inaugurale.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO