Connect with us

CALCIO

Milan vs Torino Serie A 2021: analisi e precedenti

Neanche il tempo di metabolizzare la rocambolesca vittoria di ieri col Bologna, che il Milan deve già iniziare a pensare alla sfida col Torino del 26 ottobre 2021. Una partita che arriva in un momento di grande impegno per i rossoneri, che scenderanno in campo per la quarta volta in dieci giorni, e contro un avversario rigenerato dal ritorno al successo contro il Genoa.

Pioli recupera Theo Hernandez

Lo spericolato 2-4 del Dall’Ara è il quinto successo consecutivo del Milan in campionato, ed è valso alla squadra di Pioli il momentaneo primo posto in Serie A, in attesa dei risultati delle partite di oggi.
Le montagne russe del punteggio, col Bologna che ha recuperato due gol per portarsi in parità, prima di rimanere in 9 ed essere ribaltata nel finale, tradiscono però una stanchezza che, se non fisica, è quantomeno psicologica. I rossoneri devono del resto fare i conti con molte assenze importanti e con alcuni giocatori disponibili ma non in perfetta condizione. Una buona notizia per Pioli è però il recupero di Theo Hernandez, risultato negativo al Coronavirus. 

Il Toro perde Ansaldi

Torna in campo oggi per preparare la partita di martedì anche il Torino. Venerdì i granata hanno ritrovato la vittoria, che mancava da quattro giornate, in un sofferto 3-2 contro i rossoblu di Ballardini.
Un match che ha evidenziato la forma di Sanabria e Brekalo, ma anche pericolosi black-out difensivi. E che a Juric è costato Ansaldi, che salterà per infortunio almeno la trasferta a San Siro. In dubbio anche la disponibilità di Pjaca e Verdi, che oggi svolgeranno allenamento differenziato.

Milan-Torino, precedenti e probabili formazioni

I precedenti di questo confronto sono a favore del Milan: su 191 partite col Torino i rossoneri hanno vinto 73 volte, a fronte di 66 pareggi e 52 successi dei granata. La sfida più recente, quella dello scorso 12 maggio, ha visto il Toro subire addirittura 7 gol. Belotti e compagni hanno perso gli ultimi tre match in casa del Milan, l’ultimo dei quali quello di Coppa Italia a gennaio, terminato ai rigori.
Probabili formazioni:
Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud.
Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Ola Aina; Praet, Brekalo; Belotti.

More in CALCIO