Connect with us

ALTRI SPORT

Olimpiadi scherma Italia, azzurre bronzo nel fioretto

Le Olimpiadi della scherma continuano a essere agrodolci per l’Italia. A Tokyo la disciplina che nella storia dei Giochi ha portato ai colori azzurri 49 ori è ancora a digiuno di medaglie del metallo più pregiato. Molte speranze erano riposte nel fioretto femminile, sia nella prova individuale che in quella a squadre. Invece nella gara in singolo Alice Volpi si è dovuta accontentare, per una sola stoccata, di un quarto posto che le sta certamente stretto. E per il team, dopo l’amara sconfitta in semifinale con la Francia, è arrivato un bronzo che sa di rimpianto.

Fioretto femminile, l’Italia travolge gli Stati Uniti

La squadra, con la veterana Arianna Errigo a guidare Alice Volpi, Martina Batini ed Erica Cipressi, al loro debutto olimpico, ha infatti battuto nettamente gli USA nella finale per il terzo posto. Un 45-23 perentorio, nonostante le statunitensi schierassero, tra le altre, la campionessa del singolo Lee Kiefer.
Proprio contro di lei la Errigo ha piazzato la stoccata della vittoria, a coronare una prestazione che rende ancora più difficile digerire la semifinale contro le francesi. Una sfida persa 45-43, dopo che le azzurre si erano portate addirittura a +11 nei primi assalti, per poi subire una clamorosa rimonta.
La medaglia va comunque a incrementare un bottino importante, che contava già un altro bronzo (spada femminile a squadre) e tre argenti (fioretto maschile individuale, sciabola maschile individuale e a squadre).

Scherma italia, spada maschile fuori ai quarti

Niente da fare invece per la spada maschile. I vicecampioni olimpici di Rio hanno perso 45-34 ai quarti di finale contro la Russia. Una sfida nervosa segnata da episodi arbitrali controversi, che hanno pesato sulla prestazione di Marco Fichera, Andrea Santarelli ed Enrico Garozzo.
Alla scherma italiana restano ora solo due gare per tentare di non restare senza un oro per la prima volta dal 1972. Domani infatti scenderanno in pedana Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Martina Criscito e Michela Battiston per la sciabola a squadre, mentre il 1 agosto sarà il turno del fioretto a squadre maschile con Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Giorgio Avola.

Appassionato di sport e di tutto ciò che gli gira attorno. Scrivo di basket, tennis e grandi eventi.

More in ALTRI SPORT