Connect with us

Fiorenzuola calcio News

Padova Calcio US Fiorenzuola 2-1: sfida ad alto livello che finisce con il rigore

Padova-Calcio-Fiorenzuola

Nella tana del Padova Calcio allo Stadio Euganeo l’US Fiorenzuola ha affrontato una sfida ad alto impegno mercoledì 29 settembre 2021.

Sfida ad alto livello, che poteva essere vista come proibitiva contro una capolista che rappresenta la vera e propria corazzata del Girone A di Serie C 2021/2022. (Leggi le statistiche)

US Fiorenzuola sapeva che lo aspettava una sfida adrenalina, specialmente per i rossoneri che volevano provare, senza alcuna pressione, a scrollarsi di dosso la rimonta-beffa da parte del Seregno (2 reti in 3 minuti e punteggio da 2-1 a 2-3 finale).

Eppure la partita termina 2-1, quando il Padova Calcio si è imposto di rimonta per 2-1 con un rigore contestatissimo.

A parlare prima e dopo la partita è il CT Mister Luca Tabbiani:

PRE PARTITA “Dobbiamo avere la forza di rialzarci dopo la mazzata di domenica. Voglio vedere se i ragazzi avranno la forza e il carattere di reagire: se così sarà avremo fatto un altro passo avanti nel nostro percorso. Inutile nascondere che ci aspetta una gara complicata, il Padova è una squadra molto forte che competerà sicuramente per vincere il campionato di Serie C.

Da parte nostra non abbiamo niente da perdere, questo può essere un vantaggio ma non per questo dobbiamo presentarci come vittima sacrificale: abbiamo grosso rispetto per il Padova, ma è nostro compito fare il massimo e usare tutte le armi a nostra disposizione per metterli in difficoltà”.

DOPO PARITA “US Fiorenzuola è una grande squadra, sono orgoglioso di come hanno affrontato la gara, hanno fatto una prestazione di altissimo livello. Nella vita capitano delle ingiustizie, ma non ho mai cercato alibi. Mi spiace per il punto che non abbiamo preso, le sconfitte si accettano, ma si meritavano di vincere. Un rigore del genere, a pochi minuti dalla fine ti fa venire davvero rabbia, ma questo non deve cancellare quello che i ragazzi hanno fatto. Credo che tutto torni indietro e torneremo in campo con la stessa determinazione. Possiamo raggiungere l’obiettivo che ci siamo posti all’inizio dell’anno.

Padova Calcio VS US Fiorenzuola: trasferta contro la corazzata veneta

Il rigore a pochi minuti dalla fine ha lasciato a mani vuote US Fiorenzuola, che esce con dispiacere, anche se è stata un piccola parte della partita e il CT ammette di far fatica a trovare dei difetti nei suoi ragazzi, che si stanno addentrando in un campionato molto difficile dove afferma “bisogna abituarsi a soffrire”.

Una grande prestazione che rende orgoglioso Mister Scazzola, che vuole arrivare all’obiettivo del campionato, per una squadra neopromossa.

La corazzata quella patavina, annoverava giocatori di grandissimo spessore in tutti i ruoli; dimenticandone diversi, tra i pali si annovera Donnarumma, a centrocampo Ronaldo, Della Latta e Saber, in attacco Chiricò e Ceravolo.

I rossoneri arrivavano alla sesta giornata di campionato con 5 punti totalizzati in altrettante partite disputate, al 12° posto in classifica ma con qualche rammarico a livello di punti raccolti nelle ultime 2 giornate contro Pro Sesto e Seregno.

Anche il Team Manager Luca Baldrighi ha lodato la prestazione dei rossoneri prima in vantaggio con un goal di De Luca, ma un secondo tempo dove il Padova ha spinto tanto. La corazzata del Campionato ha giocatori di alta qualità, anche se il rigore ha lasciato un pò di amarezza, anche se i panni sporchi si giocano in casa, va bene così, perché a prescindere dal risultato US Fiorenzuola ha giocato molto bene, disputando un egregio campionato anche se non ha portato a casa i punti.

Tabellino

Padova Calcio vs U.S. Fiorenzuola 2-1
Padova  Donnarumma; Kirwan, Valentini, Monaco, Gasbarro; Ronaldo, Saber (65′ Della Latta), Jelenic (46′ Busellato); Chiricò (65′ Terrani), Ceravolo (83′ Andelkovic), Bifulco (46′ Santini). A disposizione: Vannucchi, Germano, Biasci, Cissè, Vasic, Settembrini, Curcio. All. Pavanel.
Fiorenzuola Battaiola; Potop, Ferri, Cavalli, Dimarco; Currarino, Nelli (84′ Esposito), Palmieri; Mamona, Tommasini (75′ Oneto), Bruschi (80′ Arrondini). A disposizione: Burigana, Maffei, Olivera, Guglieri, Zaccariello, Giani, Varoli, Danovaro, Godano. All. Tabbiani.
Arbitro  Pascarella di Nocera Inferiore.
Reti  37′ Ferri (F); 55′ Ceravolo (P); 80′ rig. Ceravolo (P)
Note Recupero 0′ e 4′ – Ammoniti: Nelli (F); Currarino (F); Kirwan (P); Ferri (F); Cavalli (F); Santini (P); Dimarco (F
Padova Calcio vs U.S. Fiorenzuola

More in Fiorenzuola calcio News