Connect with us

CALCIO

Pro Vercelli Piacenza 1-3 highlights: grande prestazione biancorossa

pro vercelli piacenza highlights

Il match Pro Vercelli Piacenza, più avanti gli highlights dell’1-3, si chiude con la vittoria meritata dei biancorossi che, grazie alle prestazioni in gara, tornano alla vittoria, superando la squadra avversaria con tre reti nella 12′ giornata di campionato di Serie C.

I biancorossi salgono a 14 punti in classifica e torneranno in campo mercoledì 3 novembre alle ore 15.00 allo stadio “Alberto Braglia” per gli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Modena.

La partita è andata in scena allo Stadio “Silvio Piola” di Vercelli: Mister Scazzola optato per un solo cambio rispetto all’undici che è sceso in campo dal primo minuto mercoledì nel recupero dell’ottava giornata con la Juventus U23, gioca Tafa al centro della difesa al posto di Codromaz.

“Vittoria meritata – afferma Mister Scazzola – siamo stati bravi e la squadra ci ha creduto”. Propositivi, aggressivi, quadrati, ecco i biancorossi di Scazzola, che vanno al sodo perché i punti contano, non solo le prestazioni.

YouTube player
Scazzola dopo Pro Vercelli – Piacenza 1-3

Una vittoria meritata che ha superato i pronostici, che vedevano favorito il Pro Vercelli che giocava in casa.

Pro Vercelli Piacenza 1-3 highlights primo e secondo tempo

La prima chance per sbloccare il risultato è in mano ai biancorossi con Nava che all’ottavo minuto in seguito ad una punizione dalla fascia sinistra svetta di testa e colpisce il palo esterno.

Al 10’ Cesarini parte in contropiede e arrivato ai 40 metri dalla porta avversaria cerca un goal da cineteca con Tintori fuori dai pali ma la palla esce di poco.

Al diciottesimo Suljic recupera palla sulla linea mediana e serve Gonzi che dall’esterno sinistro si accentra e calcia, ma il suo tiro è deviata in angolo da Awua.

Al 25’ prima chance pericolosa della squadra di Scienza: azione di Bunino sulla fascia, il numero 9 arriva sul fondo e cerca un compagno al centro ma Gonzi copre l’area con un’ottima diagonale difensiva.

Alla mezz’ora i biancorossi trovano il vantaggio con Cesarini: Suljic dall’esterno destro mette un ottimo cross sul quale il capitano si coordina perfettamente e in sforbiciata realizza una splendida rete che vale lo 0-1.

37′ la Pro Vercelli risponde con Auriletto che colpisce di testa al centro dell’area su una palla inattiva dalla trequarti, ma la sua conclusione è debole e facile preda di Pratelli.

Al 42′ per i biancorossi è raddoppio: dopo un’ottima combinazione Cesarini-Corbari il numero 23 serve Rabbi al centro dell’area che è chiuso da Awua, sulla palla vagante si avventa Parisi che serve l’assist perfetto per il colpo di testa dello stesso Rabbi che batte Tintori. In chiusura di primo tempo Bunino prova a dar la scossa alla squadra di casa con un tiro dal limite che è centrale e non impensierisce però Pratelli e la prima frazione si chiude così sullo 0-2 per il Piace.

Al 49’ la squadra di casa accorcia le distanze su punizione con Masi che aggira la barriera e batte Pratelli realizzando l’1-2.

Al 54’ occasione per il Piacenza che dopo un calcio d’angolo della Pro Vercelli parte in contropiede, Parisi mette al centro per Cesarini che fa la sponda per Rabbi il quale calcia alto in scivolata e sullo slancio colpisce Tintori, il portiere resta a terra ed è poi costretto a lasciare il terreno di gioco.

Al sessantaduesimo è ancora la squadra di Scazzola ad andare vicina al goal questa volta con Parisi che calcia da posizione defilata ma il neoentrato Rendic devia in tuffo.

Al minuto sessantasette ci prova Comi che controlla in area e si gira, il suo tiro non inquadra lo specchio della porta. Al 69’ primo cambio per il Piace: Giordano prende il posto di Marino. Al settantasettesimo è ancora Comi a impensierire la retroguardia biancorossa, liberandosi con una sbracciata su Gonzi arriva al tiro dal limite, il suo diagonale esce di poco a lato.

Al 78’ Scazzola cambia il tandem d’attacco inserendo Dubickas e Lamesta per Cesarini e Rabbi. Il numero 9 con il primo pallone toccato realizza la terza rete biancorossa anticipando l’estremo difensore della Pro Vercelli e Auriletto sull’ottimo traversone di Giordano. È 1-3. I

All’84’ i padroni di casa vanno vicini ad accorciare le distanze, Comi svetta sul secondo palo ma il suo colpo di testa dà solo l’illusione del goal ai tifosi della Pro Vercelli. A cinque dalla fine entra Simonetti ed esce Gonzi, è il quarto cambio per il Piacenza. Dopo 9 minuti di recupero il direttore di gara sancisce la fine della partita e la vittoria per i biancorossi.

Pro Vercelli Piacenza Calcio: il tabellino

Pro Vercelli: Tintori (59’ Rendic); Auriletto, Masi, Carosso (46’ Della Morte); Iezzi, Emmanuello (84’ Silenzi), Awua, Rizzo (46’ Vitale), Gatto (84’ Crialese); Bunino, Comi. All. Scienza
Piacenza: Pratelli; Nava, Tafa, Marchi; Parisi, Corbari, Suljic, Marino (69’ Giordano), Gonzi (85’ Simoneti); Rabbi (78’ Lamesta), Cesarini (78’ Dubickas). All. Scazzola.
Marcatori: 30’ Cesarini; 42’ Rabbi; 49’ Masi; 81’ Dubickas
Arbitro: Sig.ra Maria Sole Ferrieri Caputi. Assistenti: Sig. Simone De Nardi e Sig. Michele Colavito. IV Assistente: Sig. Francesco Burlando. 
Ammoniti: Masi; Rabbi; Nava; Dubickas
Tabellino Pro Vercelli Piacenza

More in CALCIO