Connect with us

CALCIO

Giacomo Raspadori nel mirino di Milan e Inter?

L’attaccante del Sassuolo è stato sicuramente tra le sorprese dello scorso campionato, attirando su di sé le attenzioni del big. Raspadori andrà al Milan? L’Inter proverà ad affondare il colpo?

Giacomo Raspadori è stato sicuramente tra le sorprese dello scorso campionato, meritandosi a soli 21 anni la convocazione agli Europei. Inevitabilmente, sul giovane attaccante del Sassuolo si sono fiondate alcune delle big d’Italia in cerca di un attaccante. Raspadori andrà al Milan? L’Inter proverà ad affondare il colpo?

Vediamo ciò che sappiamo finora.

I numeri della stagione di Raspadori

La stagione di Raspadori è stata esaltante.

L’attaccante classe 2000 ha iniziato a far stabilmente parte della rosa dei grandi proprio da quest’anno. Con De Zerbi ha accumulato 27 presenze (la maggior parte delle quali, soprattutto nella prima parte del campionato, da subentrato), con 6 reti e 3 assist.

La partita della svolta? Proprio a San Siro contro il Milan.

Raspadori subentra dalla panchina e segna una doppietta al Milan con la partita che termina 1-2 per il Sassuolo.

Raspadori: Milan e Inter ci pensano seriamente

Milan e Inter cercano un attaccante e Raspadori potrebbe essere il profilo ideale, ma tutto dipende dalle cessioni.

Al Milan serve un giocatore in più in attacco, ma per provare l’assalto al giovane del Sassuolo deve prima fare cassa. Gli uomini che potrebbero partire sono Hauge e Leao, che porterebbero nelle casse rossonere un tesoretto di almeno 40 milioni.

L’Inter è il club che però si è mosso maggiormente. I Nerazzurri devono fare cassa e nel caso arrivasse l’offerta giusta Lautaro potrebbe partire. Per sostituire il 10 argentino, si sta pensando proprio a Raspadori, ma anche qua dipende tutto dalle cessioni.

Assisteremo ad un derby di mercato questa estate?

La posizione del Sassuolo

Il Sassuolo sa di avere tra le mani uno dei prospetti migliori del calcio italiano e non vuole svenderlo sicuramente, anzi, da ciò che filtra, gli emiliani faranno di tutto per trattenere Raspadori almeno ancora una stagione.

Il Sassuolo ha però anche cambiato allenatore, Locatelli sembra sul punto di partenza (su di lui la Juventus) e probabilmente anche Boga (destinazione Atalanta). Raspadori vorrà restare o proverà a fare il salto di qualità già da quest’anno?

Le squadre che lo cercano sono molte e tutto fa pensare che ci aspetta un’asta per uno dei migliori talenti italiani.

Seguo da sempre il calcio. Adoro la Premier League ma seguo anche Liga, Bundesliga e soprattutto le principali coppe europee come Champions League, Europa League e ora Conference League.

More in CALCIO