Connect with us

CALCIO

Real Madrid – Inter: sfida all’ultimo punto per il primo posto

Ormai è arrivato il momento della resa dei conti. In settimana andrà in scena l’ultimo turno della fase a gironi di questa Champions League e le italiane sono tutte da seguire. Tra queste, ovviamente, c’è anche l’Inter, che si giocherà il primo posto nel girone in una partita difficilissima. Ecco allora la nostra analisi di Real Madrid – Inter, l’appuntamento è fissato per le ore 21.00 di martedì 7 dicembre.

Qui Madrid

La stagione del Real Madrid è fin qui davvero ottima.

In Liga, la squadra di Ancelotti sta prendendo il largo. I Blancos occupano il primo posto con trentasei punti anticipando i cugini dell’Atletico.

Allo stesso modo, anche nel girone di Champions League il Real Madrid comanda il girone con dodici punti, davanti proprio l’Inter.

Il recente periodo è davvero ottimo: il Real Madrid vince da nove partite consecutive, in cui ha dato soprattutto prova di un’ottima tenuta difensiva dato che ha subito in questo periodo solamente cinque gol.

Qui Milano

L’Inter, dopo un primo periodo non propriamente positivo sotto la nuova guida di Inzaghi, sta ora vivendo un buon periodo.

In Serie A ha accorciato molto su Napoli e Milano, ma comunque continua a trovarsi al terzo posto, anche se ora i tifosi iniziano ora davvero a credere nel secondo titolo consecutivo.

Ugualmente, anche in Champions League dopo aver conquistato un solo punto nelle prime due partite senza segnare alcuna rete, si è ripresa nel giro di poco tempo e ora con dieci punti è già matematicamente qualificata e vincendo questa partita finirebbe addirittura al primo posto del girone.

Real Madrid – Inter: chi conquisterà il primo posto?

Chi vince questa partita conquisterà oltre i tre punti anche il primo posto nel girone. Come sappiamo, è molto importante in quanto avvantaggia decisamente nei sorteggi per gli ottavi.

Purtroppo per i Nerazzurri, il Real Madrid gioca in casa e ha a disposizione due risultati su tre. Vista anche la grande tenuta della squadra di Ancelotti, sembra al momento difficile pensare di vedere l’Inter espugnare il Bernabeu.

More in CALCIO