Connect with us

Tennis

Roland Garros 2021: Musetti e Sinner agli ottavi, Berrettini vola ai quarti

matteo-berrettini

Roland Garros, Lorenzo Musetti e Jannik Sinner agli ottavi, Matteo Berrettini direttamente ai quarti. Ecco l’esito, storico per il tennis azzurro, della prima settimana del Roland Garros 2021. Non era mai successo nell’era Open che tre italiani arrivassero così avanti, risultato reso ancora più straordinario dalla giovanissima età di due dei protagonisti.

Roland Garros, Musetti e Sinner contro i big

Musetti e Sinner, a soli 19 anni, sono due degli emergenti più promettenti del panorama tennistico internazionale, e stanno vivendo una stagione incredibile.
Il primo è al suo debutto in un torneo del Grande Slam, ma, battuti Goffin e Nishioka, nel terzo turno si è anche imposto contro Marco Cecchinato, vincendo il primo match su cinque set della sua carriera. Il secondo, più abituato a palcoscenici importanti, dopo la convincente vittoria sul sorprendente Ymer potrebbe ripetere l’impresa degli Open di Francia 2020, dove conquistò i quarti. Entrambi, però, sono attesi da un’impresa proibitiva.
Domani, infatti, Musetti dovrà affrontare per la prima volta il n. 1 al mondo, Novak Djokovic. Il serbo è in forma perfetta, non ha ancora perso un set nel torneo ed è finora apparso più dominante che mai. L’azzurro dovrà ricorrere a tutta la sua imprevedibilità e forza fisica se vuole avere una speranza di mettere in difficoltà l’avversario.
Sinner, invece, avrà il terzo match della sua carriera contro Rafa Nadal, tredici volte campione allo Slam parigino. Lo spagnolo, che ha vinto i primi due, dopo aver dominato a Barcellona e Roma ha dimostrato un’ottima condizione anche in Francia, superando ieri senza difficoltà un avversario insidioso come Norrie. Per l’italiano si prospetta un incontro tutto in salita.

Federer si ritira, Berrettini ai quarti

Matteo Berrettini avrebbe dovuto affrontare Roger Federer, completando il trittico delle sfide azzurre contro i Big Three del tennis. Ma lo svizzero, reduce dalla sfibrante battaglia di più di tre ore e mezza contro Koepfer, ha deciso di ritirarsi per evitare di compromettere il suo recupero fisico con uno sforzo troppo gravoso.
Il venticinquenne romano, n. 9 del ranking e primo italiano nel tennis maschile a raggiungere gli ottavi in tutti i tornei del Grande Slam, approda così direttamente ai quarti di finale. Per conoscere il suo avversario dovrà aspettare l’esito del match tra Djokovic e Musetti. E chissà che questo Roland Garros non possa sorprenderci ancora e regalarci un derby anche al prossimo turno.

Mi piace lo sport, ma scrivo soprattutto di tennis e di basket.

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Novak Djokovic Matteo Berrettini | Fantasyteam News | Tennis ATP

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Tennis