Connect with us

CALCIO

Sampdoria calciomercato 2021 2022, arrivi e partenze

La Sampdoria ha finora fatto pochi movimenti nel calciomercato 2021 2022, ma le idee non mancano e la situazione potrebbe infiammarsi presto, sia in entrata che in uscita. Migliorare una squadra che nello scorso campionato ha raggiunto il nono posto è operazione delicata, e il nuovo allenatore, Roberto D’Aversa, avrà anche il difficile compito di non far rimpiangere la guida in panchina di Claudio Ranieri.

Come giocherà la Sampdoria?

Sono diverse le incognite sulla guida tecnica dei blucerchiati, a partire dal modulo con cui giocherà la squadra. La base di partenza è il 4-4-2 della scorsa stagione, che, con l’arrivo degli interpreti richiesti dal mister, potrebbe evolvere verso il 4-3-3 o addirittura il 4-2-3-1.

La probabile formazione

Sicuramente si rivedranno Audero tra i pali e la difesa a quattro, con Yoshida e Colley al centro (Tonelli prima alternativa), Bereszynski a destra e Augello a sinistra.
A centrocampo Ekdal, Thorsby e Adrien Silva potrebbero giocare insieme in una mediana a tre, o ruotare in uno schema che la preveda a due. Sulle fasce si muoveranno Candreva e Damsgaard, che avranno come riserve Gabbiadini e Jankto.
A seconda del modulo, però, l’ex Napoli potrebbe anche giocare dietro o accanto alla prima punta, l’inossidabile Quagliarella.

Samp, calciomercato e Fantacalcio

Il mercato della società di Ferrero è stato finora piuttosto statico sia in entrata che in uscita. Gli unici movimenti finora hanno consistito in termine prestiti o riscatti di giocatori già in rosa. Unica l’eccezione De Luca, arrivato da svincolato per puntellare il reparto offensivo dopo la buona stagione col Chievo.
La situazione però potrebbe cambiare rapidamente. Dopo l’ottimo europeo Damsgaard è entrato nel mirino di mezza serie A, e la società non ha chiuso alla cessione del talento danese, così come a quella di Colley, che verrebbe sostituito dal rientrante Murillo.
D’Aversa ha chiesto esterni e una punta che possa far rifiatare Quagliarella, con Torregrossa che lascerebbe Genova. Circolano i nomi di Lapadula e Simeone, ma anche quelli, ben più suggestivi, di Ribery e Jovic.
Per il Fantacalcio Quagliarella resta una garanzia, anche se le 38 primavere potrebbero iniziare a farsi sentire. Damsgaard sembra pronto alla consacrazione dopo una stagione molto promettente. L’attenzione alla fase difensiva di D’Aversa, inoltre, potrebbe migliorare anche il rendimento di Audero e dei centrali di difesa.

More in CALCIO