Connect with us

CALCIO

Il punto sulla Serie C: risultati e marcatori

In attesa dei risultati dei recuperi della seconda giornata, in programma oggi, facciamo il punto sul quarto turno di serie C e sulle novità nella classifica dei marcatori.

Serie C, risultati e classifiche

Nel girone A continuano a marciare senza perdere un colpo Padova e Pro Vercelli, entrambe vincitrici per 2-0 su, rispettivamente, Triestina e Juventus U23. Non riescono però a staccare l’AlbinoLeffe, che passa a Mantova pur rimanendo in 10, e il SudTirol, che batte la Pergolettese e affianca i lombardi a 10 punti.
Vetta solitaria nel girone B per il Pescara, che supera 2-1 l’Aquila Montevarchi e mantiene due lunghezze di vantaggio sul folto gruppo di inseguitrici a quota 8. Il Siena, fermato sullo 0-0 dall’Imolese, viene infatti raggiunto da Reggiana (0-2 in casa della Pistoiese), Gubbio (3-1 contro l’Entella) e Cesena (vittoria 0-1 sulla Viterbese). Perde il passo Olbia, ribaltata 2-1 dalla Lucchese.
Prosegue il derby pugliese in testa al girone C. La Bari ha battuto 1-2 il Catania portandosi a 10 punti, come il Monopoli, che non va oltre lo 0-0 con l’Avellino. Resta a 7 punti il Taranto, affiancato dalla Paganese, trionfatrice per 2-1 della sfida proprio contro i rossoblu.

La classifica marcatori alla quarta giornata

Nessuna novità in testa alla classifica cannonieri della terza divisione. Ernesto Starita del Monopoli, Jacopo Manconi dell’AlbinoLeffe e Luca Miracoli del FeralpiSalò non sono andati a segno in questo turno, ma restano in vetta a quota 4 reti.
Sale a 3 gol Simone Simeri del Bari. Al 94’ del match col Catania il bomber dei galletti ha segnato per la terza gara consecutiva e assicurato i tre punti ai biancorossi. Raggiunge così Christian Carletti del Latina, Daniele Casiraghi del SudTirol, Mattia Tordini del Lecco, Simone Della Latta del Padova e Andrea Schenetti dell’Entella. Che resta ancora l’unico rappresentante del girone B nell’elenco dei marcatori più prolifici di Lega Pro.

More in CALCIO