Connect with us

ALTRI SPORT

Coppa del Mondo, slalom maschile e femminile: in Zagabria il tracciato più lungo

slalom zagabria

Dopo la breve pausa di fine anno riprende la coppa del mondo di sci alpino. L’appuntamento per gli appassionati di sci è fissato per i giorni 4 e 5 gennaio, con gli ormai classici slalom maschile e femminile di Zagabria. Il teatro delle gare sarà la collina di Sljeme, mentre la pista è la Crveni Spust che è anche il tracciato più lungo della coppa del mondo per quanto riguarda lo slalom. Si parte da 988 metri slm e si arriva a 768 mt con un dislivello di circa 220 metri.

Come andarono gli slalom di Zagabria lo scorso anno

Nell’ultima edizione disputata dello slalom femminile di Zagabria la vittoria andò a Petra Vlhova che riuscì a bissare il successo dell’anno precedente. Anche quest’anno la slovacca partirà con i favori del pronostico visti i 3 successi ottenuti nei primi 4 slalom della stagione. Chi proverà a metterle i bastoni tra le ruote è Mikaela Shiffrin, che su questa pista vanta ben 4 successi, e che torna in gara dopo aver saltato la tappa di Lienz per via della positività al Covid.

Tra gli uomini a trionfare nella passata edizione fu invece il tedesco Linus Strasser che ebbe la meglio sugli austriaci Feller e Schwarz. Per i risultati ottenuti nei primi slalom della stagione però, è davvero difficile pensare che il tedesco possa ripetere l’exploit del 2021. L’Italia vanta due successi su questo tracciato e tutti al maschile con Giuliano Razzoli nel 2010 e Manfred Moelgg nel 2017. Sempre Moelgg fu secondo nel 2010 mentre Razzoli fu terzo nel lontano 2009.

Gli italiani al via e il programma delle gare

Martedì 4 gennaio il calendario prevede la prova femminile con la prima manche fissata per le ore 12.30 e la seconda alle ore 16.30. Tra le azzurre presenti al via ci saranno Lara Della Mea, Marta Rossetti, Anita Gulli, Sophie Mathiou e Vera Tschurtschenthaler. Non ci sarà invece Federica Brignone che ha preferito saltare la tappa croata per preparare al meglio l’appuntamento di Kranjska Gora. 

Mercoledì 5 gennaio saranno invece sei gli azzurri schierati sulla collina di Sljeme. Al cancelletto di partenza vedremo Alex Vinatzer, Stefano Gross, Manfred Moelgg, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala e Simon Maurberger. Prima manche alle ore 15.30, seconda manche alle 18.40.

Sport a 360°, in particolare calcio, ciclismo e sport invernali.

More in ALTRI SPORT