Connect with us

CALCIO

Venezia analisi dei nuovi acquisti per il Fantacalcio

venezia nuovi acquisti

Venezia analisi dei nuovi acquisti per il Fantacalcio dopo i tanti colpi di mercato. I veneti sono partiti male in campionato ma si sono rafforzati rinnovando completamente la rosa.

Tanti giovani arrivati che avranno una chance di mettersi alla prova in Serie A.

Ethan Ampadu

Il difensore del Chelsea arriva in prestito viene da una buona stagione in Serie B inglese allo Sheffield United. Non ha mai segnato in carriera (solo nelle giovanili), può giocare anche da mediano. Un giocatore che sicuramente avrà spazio ma difficilmente arriveranno bonus. Non consigliato per il fantacalcio se non come scommessa da ultimo slot a 1 credito.

Mattia Caldara

Centrale difensivo che doveva essere il futuro della Nazionale. Dopo la prima parentesi all’Atalanta sembra essersi perso, gli infortuni ne hanno falcidiato la carriera (ora ha 27 anni). E’ forse una delle sue ultime opportunità per dimostrarsi un giocatore solido di Serie A. Sarà sicuramente titolare ma difficilmente prenderà buoni voti, potrebbe segnare qualche gol. Da prendere se serve un titolare sicuro ma non aspettatevi grandi voti.

Ridgeciano Haps

Terzino sinistra di grande spinta che viene dal Feyenord. Ha sempre giocato in Olanda soprattutto tra Az Alkmaar e Feyenord. Nell’ultima stagione in campionato su 21 partite ha segnato 3 gol e smistato 3 assist. All’occorrenza può giocare anche terzino destro e anche ala sinistra. Scommessa esotica e interessante da fare soprattutto se il Venezia vorrà giocare più difensivo potrebbe anche finire nel tridente in qualche match.

Dor Peretz

Mediano israeliano solido. Dor ha sempre giocato in Israele e nell’ultima stagione ha buone statistiche (6 gol e 2 assist). Nel Venezia dovrebbe giocare davanti alla difesa ma proverà a fare qualche incursione offensiva. In ottica fantacalcio difficile prenderlo vista la tanta concorrenza e la poca solidità della squadra.

Gianluca Busio

Uno degli astri nascenti del soccer americano. A Kansas in Major League Soccer ha iniziato a giocare a 16 anni. E’ un giocatore in grande crescita che ha fatto un’ottima prima parte di stagione in MLS. Può giocare sia davanti alla difesa ma anche da mezz’ala. E’ sicuramente un rischio prenderlo ma a centrocampo se si vuole fare una scommessa a 1 credito lui può essere l’uomo giusto. I dubbi sono la concorrenza e il fatto che non abbia mai riposato e potrebbe arrivare nella seconda metà del campionato con meno gambe rispetto agli altri giocatori.

Tanner Tessmann

Altro centrocampista americano stessa età di Busio (19 anni). Tanner sembra essere più indietro rispetto a Gianluca e dovrebbe anche trovare meno spazio da titolare. Giocatore più difensivo e con i tanti centrocampisti presi dai veneti da evitare.

Arnor Sigurdsson

Talento islandese con molti alti e bassi ma sicuramente interessante. Può giocare sia trequartista che esterno d’attacco (dove può essere usato nel 4-3-3 di Zanetti). Viene da 3 anni di CSKA Mosca (l’ultimo il peggiore dei 3 utilizzato tanto partendo dalla panchina). Nel suo miglior anno 19/20 in 22 partite ha fatto 4 gol e 2 assist. Come centrocampista può essere la scommessa a bassissimo costo soprattutto in leghe di fantacalcio numerose.

Daan Heymans

Altro trequartista che viene dal campionato belga. Giocatore esploso la scorsa Jupiter League con 8 gol e 4 assist in 30 partite. Sappiamo che la Serie A è di un altro livello ma se il Venezia volesse giocare con il trequartista potrebbe essere una buona scommessa. Al momento però sembra chiuso dai tanti giocatori nel suo ruolo e difficilmente troverà spazio.

Sofian Kiyine

Centrocampista che può giocare in tanti ruoli. La stagione passata ha perso metà stagione praticamente da fuori rosa alla Lazio salvo poi tornare alla Salernitana dove ha giocato poco e senza grandi risultati. Il 2019/20 era stato l’anno della sua esplosione in Serie B dove in 34 giornate aveva fatto 10 gol e 3 assist. Il suo problema principale è la folta concorrenza a centrocampo. Difficile investire su di lui perchè non si avrà mai la certezza che possa giocare. Giocatore da evitare.

Thomas Henry

Attaccante francese di 26 anni di 1,91 che ha giocato e segnato tanto in Belgio. Nell’ultima stagione in 31 partite di Serie A belga son arrivati 21 gol e 6 assist. Il livello è sicuramente diverso da quello italiano ma il fiuto del gol c’è. Ci sarà concorrenza con Francesco Forte per essere la prima punta titolare. Sicuramente una scommessa che si può fare come quinto/sesto attaccante in una lega da 10 persone.

David Okereke

Altro attaccante che viene dal Belgio. Può giocare sia da prima punta (al Venezia difficilmente in questo ruolo) ma anche da esterno d’attacco. Ha già esperienza in Italia avendo giocato nello Spezia in Serie B a inizio carriera. Ha faticato molto in Belgio al Bruges, è stato usato spesso da subentrante e dovrebbe esserlo anche quest’anno. Giocatore da evitare se non in leghe ad altissimo numero di partecipanti.

Leggi anche: Venezia Fc calcio: le news e la formazione per la stagione 2021-2022

Sono un grande appassionato di calcio, seguo da tantissimo tempo non solo il campionato italiano ma anche quello inglese. Ho scritto per lungo tempo un mio blog e ultimamente mi piace sempre più anche il calciomercato e analizzare i numeri di questo bellissimo sport.

More in CALCIO