Connect with us

CALCIO

Verona – Inter 2021: una partita importante per entrambe

Inter e Verona sono state due delle quattro squadre che hanno dato inizio alla stagione 2021 2022 nei due match d’esordio. Ora, si ritrovano contro, in una partita che diventa particolarmente interessante per vari motivi.

Entrambe le squadre hanno dato segnali al campionato nella prima giornata e questa partita servirà per chiarire qualche ulteriore dubbio.

Qui Milano

L’Inter ha iniziato come meglio non poteva la stagione. L’esordio di Inzaghi sulla panchina dei Nerazzurri ha visto l’Inter trionfare per 4-0 contro il Genoa.

L’Inter era già in difficoltà, dato che di fatto non aveva due attaccanti di ruolo disponibili e Inzaghi ha adattato Sensi come seconda punta. Il risultato è stata un’ottima prestazione.

Anche l’esordio dei nuovi arrivati è andato benissimo: Calhanoglu e Dzeko gol e assist, e al turco è stato addirittura annullato (giustamente) il secondo bellissimo gol.

In poche parole, l’Inter è la squadra che tra le top ha convinto maggiormente e si è dimostrata ancora una volta la squadra da battere.

Qui Verona

Anche l’Hellas Verona ha dato buone sensazione all’esordio con Di Francesco in panchina, tuttavia non ha conquistato i tre punti.

La prestazione dei veneti è stata comunque molto buona, anche se la squadra è andata sotto dopo la mezz’ora con il gol di Raspadori.

Nel secondo tempo però ha dimostrato grande carattere. Nel recupero del primo tempo è stato espulso Miguel Veloso, lasciando così il Verona in dieci. Dopo essere andato sotto 0-2, la squadra di Di Francesco ha riaperto la partita con un gol di Zaccagni, che firma una doppietta, comunque insufficiente dato che il risultato finale è stato 2-3.

Ora il Verona cerca il colpaccio contro l’Inter, ma l’importante sarà dare continuità alla prima prestazione.

Inter – Verona 2021: cosa succederà?

Due squadre che hanno giocato bene e che vogliono confermarsi anche nella seconda giornata.

L’Inter vuole restare a punteggio pieno e il Verona non solo vuole conquistare i primi tre punti, ma vorrà anche dimostrare ancora una volta di avere un grande carattere.

Quindi attenzione: l’Inter è più forte e probabilmente vincerà ancora, ma il pareggio non è da escludere.

More in CALCIO